Vertigini
Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa

L-AcetilCarnitina nei pazienti con sindrome del tunnel carpale: effetti sulla protezione dei nervi, funzione della mano e dolore


La L-AcetilCarnitina ( L-Acetil-Carnitina; Acetil-L-Carnitina; Nicetile ) esercita un effetto energetico su nervi e muscoli.
Recentemente, sperimentazioni precliniche hanno dimostrato una azione centrale anti-nocicettiva.

L'obiettivo di uno studio è stato quello di valutare gli effetti della L-AcetilCarnitina su neuroprotezione, dolore e funzione nella sindrome del tunnel carpale, una neuropatia compressiva cronica di frequente riscontro.

In uno studio clinico e neurofisiologico, multicentrico, con gli sperimentatori in cieco, della durata di 4 mesi, sono stati arruolati 82 pazienti, e sono state esaminate 120 mani affette da sindrome del tunnel carpale di gravità da lieve a moderata.
I pazienti sono stati valutati al basale e a 10, 60 e 120 giorni dopo il trattamento con L-AcetilCarnitina 500 mg due volte al giorno ( BID ).

Tutti i pazienti sono stati sottoposti a uno studio di conduzione del nervo mediano, e alla valutazione mediante le scale BCTQ ( Boston Carpal Tunnel Questionnaire ) e NPSI ( Neuropathic Pain Symptom Inventory ).

L'endpoint primario era la velocità di conduzione sensoriale del nervo mediano.

L'endpoint primario è stato raggiunto, con un significativo miglioramento della velocità di conduzione sensoriale ( P inferiore a 0.0001 ).

Anche tutte le misure neurofisiologiche sensoriali sono migliorate in modo significativo.

Il punteggio BCTQ è cambiato in modo significativo ( P inferiore a 0.0001 ), con un miglioramento maggiore nella componente sintomi.

Nove tipi di dolore alla scala NPSI, in particolare contrazioni volontarie e dolore da pressione e dolore evocato dalla pressione, hanno mostrato una riduzione significativa ( P inferiore a 0.0001 ).

In conclusione, lo studio clinico e neurofisiologico ha indicato che 4 mesi di trattamento con L-AcetilCarnitina hanno esercitato un effetto neuroprotettivo.
L'AcetilCarnitina ha ridotto il dolore nei pazienti con sindrome del tunnel carpale in forma lieve-moderata, un risultato che è probabilmente dovuto sia alla sua azione neuroprotettiva sia alle sue proprietà centrali anti-nocicettive. ( Xagena2017 )

Cruccu G et al, CNS Drugs 2017; 31: 1103-1111

Neuro2017 Med2017 Farma2017


Indietro